Torna alle basi

Torna alle basiDurante il percorso di formazione nella nostra Accademia, capita che alcuni si sentano in difficoltà, perché non hanno grossi risultati. Può succedere, bisogna metterlo in conto. Non si cresce sempre alla medesima velocità. Ci sono sempre fasi di “strappo” in accelerazione e fasi di stasi, nonché momenti di regressione. Mettetelo in conto, senza stress, perché è così che funziona per tutti e quando dico tutti, me compreso.

Sono passato per fasi di scoramento e di frustrazione, perché speravo che riuscissi sempre a crescere, senza pausa, che riuscissi sempre ad allenarmi 6/7 ore al giorno o che riuscissi in ogni momento della vita ad avere la stessa concentrazione e la stessa forza e costanza. Non è così. Questo te lo può dire solo chi non si allena stabilmente. Non esiste alcun percorso di crescita che sia sempre lineare.

Ti posso dare, però, il mio consiglio principale. Quando perdi il focus, quando passi periodi di scoramento o nel momento in cui vedi staticità, il concetto è: torna alle basi. Abbi sempre una relazione profonda con la realtà che vivi, per avere il polso della situazione, per capire quando sei nella fase di “mezza età”, quando perdi la passione. Torna alle basi. Torna al momento in cui hai avuto il fuoco della passione iniziale, che ti hanno fatto prendere in considerazione di iniziare.

Torna alle basiRenditi conto di dove sei ora. Se capisci che sei nel periodo della “crisi”, agganciati alla passione e ritrova il tuo perché, poi torna alle basi, anche a livello tecnico. Quando vedi che non hai progressi, ricomincia come se fosse il primo giorno. Io lo faccio tutte le settimane, per ricordare a me stesso che sono un eterno studente. Serve parecchio, credimi, perché ti aiuta a non far crescere l’ego.

Scegli di ripartire. Tu sai chi sei e dove stai. Circondati di persone che ti possano aiutare a trovare entusiasmo, perché l’AMBIENTE è fondamentale. Se devi chiedere consigli per migliorare, chiedi solo a chi ha risultati ora (non 10 anni fa). Cambia COMPORTAMENTO. Se quello che hai fatto finora non ti ha fatto crescere come volevi, torna alle basi e cambia modo di agire. Le CAPACITA’ miglioreranno se ti dedicherai con più FOCUS a quello che devi fare.

Trova l’energia nuova che ti fa arrivare al cambiamento. Il nostro ambiente familiare ti può aiutare non poco a sostenere la tua crescita, perché ti motiva e ti sprona a fare sempre meglio. Lasciati ispirare da chi ha più risultati, da chi riesce a fare quello che vuoi fare tu. L’azione massiccia ti porterà verso l’obiettivo, ma, ricordati, la fase di stasi e la regressione ci starà sempre. C’è poco da fare. In quel caso, torna alle basi. SEMPRE.

Rispondi

Questo sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione del sito o confermando tramite il tasto "Accetto" ne accetti l'utilizzo. Se vuoi saperne di più: Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi