fbpx

Gōngfu

Oggi vorrei analizzare alcuni ideogrammi di base, partendo da 功夫 gōngfu.

功 [gōng] significa risultato, conquista, realizzazione, compimento, raggiungimento di un obiettivo. Deriva da 工 /gōng/, il lavoro, e 力 /lì/, la forza: ecco perché fa riferimento al lavoro svolto, al merito di aver fatto qualcosa. Mi pare importante che sia distinto da un ideogramma pronunciato nello stesso modo, ma che significa ‘attacco’: 攻 gōng. In cantonese 功 [gōng] si pronuncia e si scrive /Gung/, anche se siamo soliti scrivere /Kung/.
夫 [fū] significa ‘uomo’ (pensiamo a marito, 丈夫) e, in connessione con 工 [gōng] significa ‘abilità’ (工夫). L’ideogramma 夫 [fū] rappresenta un uomo che è cresciuto (si veda il segno grafico 一, che dà forsa all’ideogramma di base 大. In cantonese si scrive e si pronuncia /Fu/.

工 [gōng] è propriamente il lavoro. Ci potete vedere dentro un attrezzo da falegname. In cantonese si scrive e si legge /Gung/.

工夫 gōngfu, quindi, è un’abilità acquisita nel tempo. Si tratta anche del tempo stesso, speso a lavorare o a studiare qualcosa.


功夫 gōngfu, quindi, è l’uomo maturato e che ha compiuto un percorso, ottenuto lavorando duramente. A buon intenditor, poche parole.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione del sito o confermando tramite il tasto "Accetto" ne accetti l'utilizzo. Se vuoi saperne di più: Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi