Donne e Weng Chun

Spesso si dice che le Arti Marziali non siano adatte alle donne…ecco, allora vorrei che guardaste con attenzione i movimenti di questa ragazza, in una dimostrazione che risale al 1995 e che Derek Rozanski ha voluto condividere con la comunità marziale. Notate la fluidità del movimento, durante l’esecuzione della Sap Yat Kuen (o Weng Chun Kuen). Per muoversi in questo modo molti uomini faticano anni, mentre questa donna dimostra di avere in sé tutte le caratteristiche proprie di questo stile di Kung Fu. Buona visione!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione del sito o confermando tramite il tasto "Accetto" ne accetti l'utilizzo. Se vuoi saperne di più: Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi