穿橋 – Chyun Kiu

Mesi fa sentii parlare per la prima volta del Chyun Sau (穿手), senza neanche immaginare che fosse un movimento presente ed allenato (alcune volte male) anche nel lineage Leung Ting. Si tratta del movimento del terzo set della Chum Kiu che segue il Kiu Sau.
穿 [chuān] significa ‘penetrare’, ma ha anche il senso di ‘indossare’. Come verbo ha proprio l’idea di penetrare attraverso una superficie, passarvi dentro. Deriva da 穴 [xué], il ‘buco’, e da 牙 [yá] ‘dente’. In cantonese lo troviamo come /Chyun/ o /Cheun/.
Nel lineage Leung Ting lo troviamo accompagnato da 橋 [qiáo], il ponte, mentre in altri è accompagnato da 手 [shǒu], la mano. 橋 [qiáo] è la forma antica di 桥[qiáo]. Deriva da 木 [mù], il ‘legno’, e da 乔 (o 喬) [qiáo], ‘alto e curvo’. Etimologicamente ha la stessa origine di 乔 [qiáo] (come in 乔木 [qiáomù], ‘pergolato’).
Il problema di questo tipo di lavoro sta nell’utilizzo interno o esterno alla guardia dell’avversario. Di solito viene eseguito internamente nel lineage LT, mentre è solitamente usato dall’esterno dalla Famiglia Cheung. Qual è più giusto? Una domanda da non porre su questo blog. Sono giuste entrambe le applicazioni!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione del sito o confermando tramite il tasto "Accetto" ne accetti l'utilizzo. Se vuoi saperne di più: Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi